Febbraio 2017 • Caturano Traslochi

shutterstock_114021085-1200x800.jpg

Come eseguire il trasloco

Per eseguire il trasloco perfetto serve il metodo giusto. Innanzitutto bisogna procurarsi un certo numero di scatole di cartone di diverse dimensioni e lo scotch per chiudere bene i cartoni. Le scatole si possono recuperare dal negoziante sotto casa: di solito sono abbastanza grandi e resistenti. Bisogna procurarsi anche dei pennarelli, in modo da scrivere sulle scatole il contenuto.
Per gli oggetti molto fragili l’ideale è procurarsi un bel po’ di fogli di carta con le bolle e un po’ di giornali. Infine non può mancare il caro vecchio buon taccuino che servirà per organizzare il contenuto delle scatole.

Come preparare gli scatoloni per il trasloco

Dopo essersi procurati gli strumenti da lavoro, scegliere un locale della casa poco frequentato dove accantonare le scatole.
È molto importante organizzare le scatole stanza per stanza, rispettando la collocazione originaria degli oggetti. Nel caso in cui abbiamo bisogno di mettere oggetti sia pesanti che leggeri assieme nella medesima scatola, conviene riporre quelli più pesanti sotto quelli leggeri,  e scrivere sulla scatole “non capovolgere”. Si consiglia di non preparare scatoloni che superino i 20 kg di peso, in modo da rendere più facile il sollevamento. Quando le scatole sono chiuse sarebbe buona regola scrivere sul taccuino cosa contiene la scatola.
Per riempire gli spazi vuoti all’interno degli scatoloni è utile usare vecchi giornali o buste plastificate. In questo modo si evita anche che si possa rompere qualcosa durante il trasloco.

Vuoi più info?

Contattaci senza alcun impegno


Traslochi Caturano srl

S.S. 7 APPIA
Località Sferracavallo
San Martino V.C. (AV)
S.S. 7 APPIA
Montesarchio (BN)
P.Iva 02671340640

Contatti

Certificazioni

Iscrizione all’albo