Quanto-costa-traslocare-una-cucina-1200x800.jpg

Quanto costa traslocare una cucina?

31 Ottobre 2019 Blog

Dopo aver parlato di quanto costa traslocare una camera da letto, proviamo oggi a capire quali variabili incidono sul costo di trasloco di una cucina. È ovvio che le voci in gioco sono molteplici: una cucina può essere più o meno grande, più o meno accessibile, più o meno distante dall’indirizzo di destinazione… Il costo per il trasloco di una cucina da una città italiana a una città del Nord Europa, ad esempio, sarà certo più alto del costo di trasloco della stessa cucina da un luogo all’altro della medesima provincia.

E così via a seconda dei parametri che prendiamo in considerazione. Attenzione inoltre ai lavori di adattamento dei mobili e di allacciamento del gas e della luce. Un trasloco basilare che prevede solo lo smontaggio e il trasporto della cucina può avere un costo molto basso, a partire da 300-400 euro. A questo preventivo bisogna però aggiungere fattori ordinari e straordinari da valutare di volta in volta. Vediamo di seguito i principali.

CONDIZIONI IN CUI SI PRESENTA LA CUCINA

In quali condizioni si presenta la cucina da traslocare? Questa domanda è fondamentale per calcolare i costi base. A fare la differenza è lo stato dei mobili (pensili, credenze, tavoli): occorre smontarli o sono già imballati? E una volta sul posto, è compito dei traslocatori rimontarli e collocarli, o è un’operazione alla quale penserà il proprietario? Ancora: sono necessari lavori di falegnameria per la modifica dei mobili post trasloco? Considerando che è molto ma molto difficile trovare una cucina di metratura simile e con gli allacciamenti disposti nel modo precedente, possiamo dire che questa voce sia bene metterla in conto sempre o quasi.

ACCESSO ALLA CUCINA (E ATTREZZATTURE RICHIESTE)

La cucina potrebbe essere collocata al piano terra di una casa di campagna, facile da raggiungere anche con un semplice furgone. Avremo però anche scenari frequenti in cui la cucina si trova all’ultimo piano o ai piani superiori di un appartamento senza scale, per cui è richiesto l’intervento di mezzi speciali come il robot PianoPlan o come le autogru con piattaforma per accedere alla cucina dal balcone. In caso di suolo pubblico e non di proprietà privata, va effettuata una richiesta di occupazione della strada o della piazza: senza l’autorizzazione del comune si rischiano multe anche salate!

Traslocare una cucina

DISTANZA DAL LUOGO DI PARTENZA E TRASPORTO VIA MARE

È chiaro che la distanza dal luogo di partenza incide non poco sul costo del trasloco di una cucina. Abbiamo già detto come un trasloco verso il Nord Europa sia senz’altro più costoso di un trasloco nella stessa provincia. Non è detto però che un trasloco più distante sia per forza più costoso. Il costo dell’imbarco su una nave, infatti, può essere più alto del costo derivante dalla guida di un camion su strada. Nei nostri traslochi nazionali e internazionali valutiamo sempre il percorso migliore, ovvero la soluzione che rispetta il budget e le tempistiche.

SERVIZI EXTRA (DEPOSITO, PULIZIA DEL LOCALE, ECC)

Alle variabili citate finora si aggiungono quelli che potremmo definire come servizi extra. Tra i più ricorrenti citiamo a titolo di esempio il deposito dei mobili, molto utile quando la nuova abitazione non è ancora pronta (banalmente perché la stanza adibita a cucina deve ancora essere pitturata o perché mancano gli infissi). Altrettanto apprezzata è la pulizia del locale dopo il trasloco, un servizio richiesto nel caso in cui gli inquilini si siano già trasferiti e debbano consegnare il vecchio immobile in ordine. Se desideri un preventivo su misura, ti ricordiamo che i nostri sopralluoghi sono gratuiti e senza impegno.

Compila il form per ricevere una prima consulenza via email o telefono o per fissare il tuo appuntamento nel giorno che preferisci!


Traslochi Caturano srl

S.S. 7 APPIA
Località Sferracavallo
San Martino V.C. (AV)
S.S. 7 APPIA
Montesarchio (BN)
P.Iva 02671340640

Contatti

Certificazioni

Iscrizione all’albo